magliocchetti.studio@gmail.com
+39 3477428797
Month

Febbraio 2017

Testamento biologico, Marina Casini: «Non esiste un diritto a morire»

La triste vicenda di Dj Fabo ha diviso l’Italia: da un lato ci sono i fautori dell’autodeterminazione assoluta che può essere riassunta nella frase “il corpo e mio e decido io”, dall’altro la galassia dei movimenti prolife che con forza ribadiscono che ogni vita è preziosa e va difesa, soprattutto nelle fasi più delicate e difficili, come nel caso dei malati gravi. Per fare chiarezza su alcuni aspetti spesso invocati dal fronte radicale abbiamo incontrato Marina Casini, giurista, bioeticista dell’Università Cattolica di Roma e vicepresidente del Movimento per la Vita.

Trump, i prolife e alcuni nodi da sciogliere

l neoeletto presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, a poche ore dal suo discorso d’insediamento ha deciso di firmare un ordine esecutivo che impedisce ogni finanziamento federale alle organizzazioni non governative, americane e internazionali, che praticano o promuovono l’interruzione volontaria di gravidanza.

Vitanews, la speranza e il discernimento per l’uomo

Oggi è una giornata speciale. Il popolo della vita festeggia la 39sima Giornata per la Vita, quest’anno dedicata alla memoria di S. Teresa di Calcutta e del Suo servizio a difesa del più debole, colui che amava chiamare «il più povero tra i poveri»: il bambino non ancora nato. È un giorno speciale anche perché oggi nasce un sogno. Quello di alimentare un luogo di riflessione e sincera condivisione con lo scopo di proporre un serio discernimento sull’uomo, la sua dignità e centralità. In una parola, vitanews. 5 febbraio 2017