magliocchetti.studio@gmail.com
+39 3477428797
Tag

vita

Frosinone, trovato feto morto nella fogna di un palazzo. Gigli: «sconfitta per l’umanità»

Ieri sera, nelle fogne di un palazzo a Ferentino, paese del frosinate, è stato ritrovato un feto morto di venti centimetri. L’allarme, secondo la ricostruzione riportata da Ansa questo pomeriggio, è stato dato dal personale di una ditta impegnato a pulire lo scarico dello stabile. Gian Luigi Gigli, presidente del Movimento per la Vita: «è l’epilogo inaccettabile della cultura dello scarto e la sconfitta dell’umanità»

Oms: nel mondo 56 milioni di aborti ogni anno

Dati preoccupanti sono stati diffusi dal periodico “Lancet”: l’Organizzazione Mondiale della Sanità stima 56 milioni di aborti ogni anno, in aumento di 6 milioni rispetto ai dati rilevati negli ultimi decenni del novecento. Un genocidio silenzioso che non indigna i sacerdoti del politicamente corretto.

Consulta: la dignità dell’embrione ha rilievo costituzionale

La Consulta mette un punto sulla diatriba relativa alla natura giuridica dell’embrione. “Non è certamente riconducibile a mero materiale biologico” e l’offesa “alla tutela della dignità dell’embrione (ancorché) malato […] non trova giustificazione nella tutela di altro interesse antagonista”: in questi termini la Corte costituzionale, in una sentenza che può essere definita storica, apre sempre più la strada al pieno riconoscimento dell’embrione umano come soggetto di diritto.

Arriva alla Camera il Ddl Eutanasia

Arriva in Parlamento il dibattito sull’eutanasia: Giovedì 3 marzo sarà discussa alla Camera a commissioni riunite in sede referente, Affari Sociali e Giustizia, una serie di proposte di legge in materia di eutanasia. Lo scenario si fa sempre più complicato. Urge un serio dibattito tanto parlamentare quanto pubblico. Non basato sui soliti sentimentalismi, ma su una riflessione etica e soprattutto umana, sul significato e il valore della vita umana. È ora di ritornare a chiedersi quale idea di progresso stiamo inseguendo. Teniamo alta la guardia.

Cav Talenti: un alleato della donna a difesa della vita

Ognuno di noi nella vita è mosso da ideali che diventano il motore di ogni pensiero, comportamento, azione. Ve n’è uno molto particolare: l’idea che la vita umana vada difesa sempre, dal suo inizio fino al suo termine naturale, senza alcun compromesso, tanto meno al ribasso. Questo è quanto perseguito dai volontari e operatori del Movimento per la Vita che, ogni giorno, si spendono nei Centri di Aiuto alla Vita (CAV).

Le cinque prove dell’esistenza dell’uomo

«Ha scritto un filosofo: “Un tempo il problema era di dimostrare l’esistenza di Dio, oggi il problema è quello di dimostrare l’esistenza dell’uomo”»: così si apre il lungo e intenso dialogo che Casini intavola con il lettore, il quale troverà in modo chiaro e ordinato tutti gli strumenti per potersi orientare nel sempre attuale dibattito sui temi della vita, spesso furbamente presentati sotto posizioni ideologiche.

Utero in affitto, la schiavitù del terzo milennio

Quella dell’utero in affitto è la nuova schiavitù del terzo millennio. Una pratica che rende la donna un mezzo e un macchina riproduttiva volta a soddisfare i capricci di una coppia o di singoli soggetti che millantano un diritto alla paternità e alla maternità. Un business mondiale che si serve di donne di zone arretrate del mondo, spesso giovanissime, attirate in veri e propri racket riproduttivi che onorano stravaganti egoismi occidentali.

Nasce “La voce della Vita”

Oggi, 8 settembre 2015, nasce “La Voce della Vita”, il notiziario del Cav Roma Talenti Onlus, in occasione del secondo anniversario dalla fondazione dell’omonima associazione. Ciò che ha spinto noi volontari del Cav Roma Talenti a creare questa “rivista” mensile è stata la necessità di dover diffondere, nel nostro piccolo e con le nostre forze, una vera e propria cultura della vita.